Bandi e gare

Il Bando del GAL Tavoliere Azione 1: Start up nel Tavoliere innovativo (Aiuti all’avviamento di attività extra-agricole nelle zone rurali) Intervento: 1.1 Sviluppo di impianti artigianali e/o manifatturieri finalizzate ad innovare funzioni d’uso dei prodotti, materiali e sotto-prodotti – Azione 2 Imprese Innovatrici che diversificano nel Tavoliere (Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole) Intervento: 2.1 Acquisizione di impianti di trasformazione artigianali e manifatturieri finalizzati ad innovare funzioni d’uso dei prodotti, materiali e sotto-prodotti

in breve

“Aiuti all’avviamento: azione 1 intervento: 1.1 sviluppo di impianti artigianali” e “Sostegno Agli Investimenti: Azione 2 Intervento: 2.1 acquisizione di impianti di trasformazione artigianali”  

del Piano di Azione Locale (PAL), intende sostenere la nascita di nuove imprese in ambito extra-agricolo, attraverso la concessione di un premio all’avviamento e di un contribuito su un investimento con l’obiettivo di rivitalizzare le economie rurali e aumentare le opportunità di lavoro dell’area del GAL Tavoliere

BENEFICIARI: Microimprese E Piccole Imprese

SCADENZE:

  • 09/09/19 ore 12:00 – Invio modelli 1 – 2 per la delega del TECNICO abilitato alla compilazione della Domanda di Sostegno sul SIAN.
  • 16/09/19 ore 23:59 – Termine finale di operatività del portale SIAN per il rilascio della Domanda di Sostegno.
  • 20/09/19 ore 23:59 – Scadenza per l’invio del plico al GAL Tavoliere contenente la Domanda di Sostegno (DdS) corredata di tutta la documentazione progettuale.

Il GAL Tavoliere ricorda che per la partecipazione al bando occorre preliminarmente aprire un FASCICOLO AZIENDALE e successivamente delegare un TECNICO per la compilazione della domanda di sostegno sul SIAN. La delega avviene attraverso la compilazione dei modelli 1 e 2. I modelli devono essere inviati via e-mail ENTRO e NON OLTRE le ore 23:59 del 09 settembre 2019.

Bando_1.1_2.1_con_allegati_GAL_Tavoliere_BURP.71_del_27.06.2019

01_Allegato_A_Requisiti_impegni_obblighi

02_Allegato_B_De_Minimis

03_Allegato_C_Piano_Aziendale

04_Allegato D_Check List costi riferimento

05_Allegato E- Dichiarazione liberatoria fornitore

06_allegato_F1codici_ATECO_ammissibili

07_Allegato G – Dichiarazione familiari conviventi – soci.doc

08_Allegato H – assenza di person dipendente

09_Allegato_Iinformativa privacy consenso

10_MODELLO 1

11_MODELLO 2

12_tabella_raccordo

 

 

 

 

Annunci